Anelli con iniziali

 

anelli-con-iniziali

L’anello è uno dei regali più preziosi e significativi che si possano ricevere. Permette di portare sempre con sé il bene di chi lo ha donato, o il ricordo di un’occasione speciale.

Tra questi tipi di gioiello, quelli più romantici e personalizzati sono senz'altro gli anelli con iniziali, soprattutto perché, come dicevamo, permettono a chi li indossa di avere sempre sotto gli occhi un ricordo legato ad un momento importante della vita, o ad una persona amata.

Un anello con l'iniziale può essere l’idea giusta per rendere indimenticabile un evento particolare, per segnare una tappa importante della vita, ed è anche un modo per imprimere nell’oro o nell’argento un significato che affonda le radici nei sentimenti di chi dona e di chi riceve. A questo proposito si potrebbe anche pensare ad un anello con iniziali doppie, o a due anelli gemelli, da scambiarsi, per mantenere in entrambi un ricordo intatto per sempre.

Ogni anello personalizzato secondo specifici dettami, come ad esempio la scelta del carattere dell'iniziale o il disegno che formeranno due iniziali incrociate, può diventare un pezzo unico, sia per la foggia del gioiello, sia per la qualità che sarà aggiunta dall’esperienza del gioielliere o dell'orafo incaricato della produzione. Un valore aggiuntivo da non sottovalutare

A differenza dell’anello di fidanzamento, gli anelli con iniziali possono essere donati da chiunque nutra un sentimento di affetto profondo verso chi lo riceverà. Il donatore può essere tanto un parente stretto quanto un amico fedele e fidato, quindi se siete in cerca di un'idea per un regalo speciale e personalizzato, questo gioiello è quello che fa per voi.

 

 

Come scegliere gli anelli con iniziali da regalare?

scegliere-anello-con-iniziali

Iniziate a studiare l’anello giusto partendo dal budget che avete a disposizione, e dal tipo di forma e di decoro che deve riportare il gioiello.

Una volta chiariti questi parametri prioritari, rivolgetevi ad un orafo esperto oppure, se cercate modelli standard, che comunque si trovano sul mercato in tantissime varianti, visitare una gioielleria o un negozio online. Sicuramente troverete una vasta scelta di anelli con iniziali su cui orientarvi per l'acquisto perfetto. Potete rivolgervi anche alle grandi aziende come Pandora o Rebecca, in quanto offrono anch'esse il servizio a pagamento.

Per ottenere la massima soddisfazione, la scelta dei requisiti deve riguardare sia il materiale di cui è fatto l’anello, sia lo stile della lettera iniziale.
I materiali più usati per gli anelli sono in genere quelli preziosi, come l’oro, l’argento, oppure legni come mogano ed ebano, pietre dure, ceramica e paste colorate. L’orafo potrebbe anche convenire con voi di realizzare direttamente un gioiello scolpito su misura.
È importante valorizzare anche la lettera iniziale della persona alla quale si vuole regalare l’anello. A seconda del modello e delle proprie preferenze, sarà possibile richiedere l’incisione della lettera sull’anello, oppure se si desiderano oggetti più elaborati, si potrà optare per l’incastonatura di una pietra, sulla quale riportante le iniziali del nome.

Per aggiungere un significato più intimo invece, potrete optare per l’incisione dell’iniziale, del nome o anche di una frase intera nella parete interna dell’anello, in modo da tenere riservato il contenuto più importante di quel dono prezioso.

 

 

Gli anelli con iniziali da uomo

anello-da-uomo-con-iniziali

Ogni anello da uomo che non sia la fede nuziale di solito viene visto come un vezzo, ma non è sempre stato così.

La storia testimonia ampiamente che fin dai tempi più remoti l’anello chevalier, ossia l’anello da mignolo recante lo stemma di famiglia, è stato il simbolo più indossato dagli uomini, che mediante questo monile mostravano pubblicamente il rango nobiliare o la casta di appartenenza. Ma non solo, questo tipo di anello serviva anche da firma, appannaggio di una classe elitaria che poteva imprimere il proprio stemma con la ceralacca tramite l’anello sigillo, un segno che era riconoscibile da tutta la comunità.

Ritorniamo quindi a parlare di simboli e di segni di distinzione, le caratteristiche emozionali a cui sia l'uomo che la donna danno enorme importanza.

L’anello maschile deve necessariamente riportare linee più rigide e volumi più importanti rispetto a quello indirizzato alla donna. La parte di sopra, che sia di forma tonda o squadrata, dovrà essere piatta, così da poter accogliere facilmente e in modo coinciso il fregio che lo renderà unico.

Per fregio ovviamente si intende l’iniziale, che può essere apposta tramite un apparecchio dotato di laser, oppure manualmente, con la tecnica artigianale del bulino tramite un bravo incisore.

Anche qui è di fondamentale importanza la scelta del disegno (sul portale pizzocipriaebouquet.com potete approfondire l'argomento).

I materiali sono argento, oro bianco, giallo o rosso. Ma questi ultimi due nel caso dell'anello da uomo, non sono più molto apprezzati da un punto di vista stilistico. Chi volesse invece utilizzare un materiale superiore persino all’oro, sia per preziosità che per colore del metallo, decisamente più tendente al bianco, può senz'altro orientarsi sugli anelli personalizzati in platino o palladio, i re dei metalli nobili.

Una variante dell'incisione è la lettera composta da pietre incastonate. Questa versione è utilizzata soprattutto per gli anelli femminili. Vi consigliamo di leggere l'articolo "Significato delle pietre preziose", in modo tale da scegliere consapevolmente la pietra da incastonare.

Di solito si sceglie una lettera in stampatello maiuscolo. L'orafo incaricato di creare la montatura praticherà anche i fori che accoglieranno le pietre. In genere si tratta di piccoli diamanti, o altre pietre di colore come zaffiri, rubini e smeraldi, oppure ancora imitazioni del diamante, come ad esempio zirconi o cristalli Swarovski.

Nella versione maschile sarebbe consigliabile utilizzare diamanti naturali di colore nero, che conferiscono un aspetto meno appariscente al gioiello, ma non per questo meno prezioso.

Le pietre possono anche essere apposte su un materiale diverso dal metallo. Uno degli esempi più diffusi è la piastrina di onice nera, incastonata sulla parte superiore dell’anello, la quale a sua volta accoglierà le pietre più piccole che disegneranno l’iniziale desiderata.

 

Anelli con iniziali: i metalli più economici

anelli-con-iniziali-bigiotteria

Chi invece desidera un materiale più economico ma non meno prezioso per bellezza e fattura, può considerare l’acquisto di anelli di bigiotteria. I materiali più diffusi sul mercato sono l’acciaio, il titanio e il Carburo di Tungsteno.

 

 

Foto anelli con iniziali

anelli-con-iniziali-incise

anelli-con-iniziali-oro-argento

anelli-con-iniziali-oro-bianco-brillanti

anelli-con-iniziali-oro

anelli-con-iniziali-pandora

anelli-con-iniziali-rebecca

anelli-con-iniziali-regalo

anelli-con-iniziali-sigillo

anelli-con-iniziali-stile-elaborato

anelli-con-iniziali-uomo-donna

anelli-con-iniziali-uomo